Stefano Bonaccini (Ansa)
Stefano Bonaccini (Ansa)

Bologna, 8 maggio 2020 - Il Mondiale di MotoGp si prepara a partire, così come gli altri sport. A parlare del Gp di Misano è il presidente della regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

"Stiamo lavorando per promuovere l'Emilia-Romagna nel mondo e la gara del motomondiale a Misano fa parte di questo progetto", annuncia Bonaccini. "Si svolgerà a porte chiuse e all'interno di un campionato mondiale che sarà ridotto e vedrà meno tappe in programma per concludere la stagione".

La MotoGp si sta dunque attrezzando per l'inizio della stagione 2020, rimandata a causa della pandemia di COVID-19, e che sarà di minor durata, dato che salterà diversi circuiti previsti nel calendario iniziale. Ma il Gp italiano di Misano non sembra essere in dubbio.