Marc Marquez e Valentino Rossi (Ansa)
Marc Marquez e Valentino Rossi (Ansa)

Misano Adriatico, 6 settembre 2018 - A due settimane dall'appuntamento di Silverstone, la MotoGp torna in pista a Misano con il Gran Premio di San Marino 2018. La tredicesima gara della stagione (delle 19 in programma, con la novità Thailandia in calendario) si disputerà sul Misano World Circuit Marco Simoncelli. Lo scorso gp a Silverstone non si è tenuto a causa delle condizioni del tracciato, troppo rischioso per i piloti alla luce dello scarso assorbimento dell'acqua da parte dell'asfalto, fattore che aveva reso la pista britannica un'autentica incognita. Tale situazione ha favorito Marc Marquez il quale ha potuto mantenere invariato il proprio vantaggio in classifica iridata al termine di un appuntamento che aveva visto le Ducati di Lorenzo e Dovizioso monopolizzare le prime due posizioni. La classifica piloti vede quindi Marquez al comando con 201 punti davanti a Valentino Rossi (142 pt) - staccato di ben 59 lunghezze - e ai due piloti Ducati, Jorge Lorenzo (130) e Andrea Dovizioso (129).

MotoGP, la classifica piloti completa

La 'griglia di partenza del weekend' è la seguente: venerdì le tre classi scendono in pista per le prime sessioni di prove libere. Nel pomeriggio di sabato, poi, le qualifiche: alle 12.35 la Moto3, alle 14.10 la MotoGp (preceduta alle 13.30 dall'ultima sessione di libere) e alle 15.05 la Moto2. Domenica appuntamento con la gara alle 14 (live anche su Sky Sport 1), preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Ecco allora orari e dirette tv nel dettaglio.

ROSSI_33522886_122610

Programmazione su Sky Sport Motogp HD

Venerdì 7 settembre

9:00 - Moto3, prove libere 1 - diretta Sky Sport Motogp
9:55 - MotoGP, prove libere 1 - diretta Sky Sport Motogp
10:55 - Moto2, prove libere 1 - diretta Sky Sport Motogp
13:10 - Moto3, prove libere 2 - diretta Sky Sport Motogp
14:05 - MotoGP, prove libere 2 - diretta Sky Sport Motogp
15:05 - Moto2, prove libere 2 - diretta Sky Sport Motogp

Sabato 8 settembre

9:00 - Moto3, prove libere 3 - diretta Sky Sport Motogp
9:55 - MotoGP, prove libere 3 - diretta Sky Sport Motogp
10:55 - Moto2, prove libere 3 - diretta Sky Sport Motogp
12:35 - Moto3, qualifiche - diretta Sky Sport Motogp
13:30 - MotoGP, prove libere 4 - diretta Sky Sport Motogp
14:10 - MotoGP, qualifiche - diretta Sky Sport Motogp
15:05 - Moto2, qualifiche - diretta Sky Sport Motogp

Domenica 9 settembre

8:40 - warm up Moto3, Moto2 e MotoGP - diretta Sky Sport Motogp
11:00 - Moto3, gara - diretta Sky Sport Motogp
12:20 - Moto2, gara - diretta Sky Sport Motogp
14:00 - MotoGP, gara - diretta Sky Sport Motogp

Il programma del weekend su Tv8

Sabato 8 settembre

12:30 Qualifiche Moto3
14.00 Qualifiche MotoGP
15:00 Qualifiche Moto2

Domenica 9 settembre

11:00 Gara Moto3 (23 giri)
12:30 Gara Moto2 (26 giri)
14:00 Gara MotoGP (28 giri)

MARQUEZ: "VORREI FAR PACE CON ROSSI". MA IL DOTTORE LO GELA - Nessuna pace, per ora, tra Valentino Rossi e Marc Marquez. O meglio, fare la pace non serve, perchè non c'è nessuna guerra. Dopo che Marquez aveva espresso, in un'intervista concessa a Sky Sport, l'intenzione (e il desiderio) di riportare il proprio rapporto col Dottore di Tavullia alla normalità, è lo stesso Valentino a negargli la stretta di mano. "Ho sentito la sua intervista - lo gela Rossi - mi è sembrato un pò strano, per me non c'è nessun problema". E aggiunge: "Per me le cose vanno bene, non c'è bisogno di una stretta di mano". Poi in una successiva intervista il Dottore chiarisce cosa intende: "Secondo me l'importante, l'unica cosa che conta, è il rapporto professionale, perché dobbiamo stare in pista insieme, dobbiamo correre insieme e quindi dobbiamo avere una certa tranquillità per fare le cose sereni. Su questo, non ho alcun problema con lui. Poi c'è il rapporto personale, ma quello non deve contare per nessun altro, solo per noi. Va bene così".

A Misano il rischio è quello di rivedere il copione delle ultime gare, con la Yamaha a inseguire Ducati e Honda. "È un pò la storia di tutta la stagione in realtà - dice Rossi -. Marquez e le due Ducati vanno più forti di noi: alcune volte siamo riusciti a infilarci nella sfida, alcune volte loro sono usciti di gara, ma in generale andiamo più piano. Questo weekend probabilmente sarà simile, ma non bisogna mollare perché siamo a Misano, con un'atmosfera fantastica e tantissimi tifosi".