6 apr 2022

MotoGp, Marc Marquez rientra in Texas. Il via libera dai medici

Il piloto spagnolo autorizzato a tornare alle gare dai medici della Honda dopo la diplopia

francesco bocchini
Sport
Marc Marquez
Marc Marquez

Milano, 6 aprile 2022 - Fumata bianca per il ritorno alle gare di Marc Marquez a partire già dal Gran Premio delle Americhe, in programma il prossimo weekend. Dopo il test effettuato nella giornata di ieri in sella ad una CBR 600RR, il pilota classe '93 ha ricevuto parere positivo dai medici, e in particolare dal suo oculista di fiducia, Sánchez Dalmau, per andare in Texas e sfidare i suoi rivali in MotoGp sul tracciato di Austin. "Ieri ho avuto conferma delle buone sensazioni in sella alla CBR600rr, con l’approvazione dei medici si parte per gli Stati Uniti", il messaggio postato dallo spagnolo sui social con annessa foto all'aeroporto. 

In attesa dell'ultimo via libera

"Marquez tornerà a correre in MotoGP ad Austin in sella alla Honda dopo aver consultato il suo team di medici e aver ricevuto la loro approvazione - si legge nel comunicato diffuso dalla Honda - I dottori hanno autorizzato Marc a tornare per il GP delle Americhe dopo la sua caduta nel warm up del GP Indonesia e la successiva diagnosi di diplopia. Il pilota Honda ha completato il suo piano di trattamento conservativo ed è pronto a tornare in azione ad Austin per il quarto appuntamento del Mondiale. Prima di dirigersi verso gli Stati Uniti, ha confermato il feeling positivo e la buona vista in sella alla CBR600rr sul circuito di Alcarras". Adesso non resta che attendere il via libera anche dai medici del tracciato a stelle e strisce. 

Leggi anche: Parigi-Roubaix senza Moscon

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?