MotoGp Catalunya 2019, vince Marquez (Ansa)
MotoGp Catalunya 2019, vince Marquez (Ansa)

Barcellona, 16 giugno 2019 - Ancora una vittoria di Marc Marquez. Il leader della classifica e campione del mondo in carica, su Honda, ha vinto il Gp di Catalogna 2019 classe MotoGp, settima prova del motomondiale. Fabio Quartararo (Yamaha) - partito davanti - è riuscito comunque a salire sul secondo gradino del podio. Terzo Danilo Petrucci (Ducati). Quarto posto per Alex Rins con la Suzuki. La gara ha perso nei primi giri quattro protagonisti - Andrea Dovizioso, Valentino Rossi, Maverick Vinales e Jorge Lorenzo - per una caduta dello spagnolo della Honda che ha ha coinvolto gli altri tre piloti, costringendo tutti al ritiro. E così lo spettacolo di una gara che poteva essere combattutissima è stato di fatto cancellato dopo due giri. Lo strike di Lorenzo ha spianato la strada a Marquez. 

Le pagelle di Riccardo Galli

Per il pilota della Honda è la 48esima vittoria in MotoGp, 74esima fra tutte le categorie. Lo spagnolo della Honda con 140 punti in classifica ha ora 37 lunghezze di vantaggio su Dovizioso e 39 su Rins. Primo podio in MotoGp, invece, per Quartararo. Quinto l'australiano Jack Miller su Ducati Pramac davanti allo spagnolo Joan Mir su Suzuki. Completano la top ten Pol Espargaro su KTM, il giapponese Takaaki Nakagami su Honda, l'altro spangolo Tito Rabat su Ducati del Team Avintia e il francese Johann Zarco sull'altra KTM. 

Le parole dei piloti

MARQUEZ -  "Ho montato la gomma soft perchè sapevo che Quartararo sarebbe stato veloce alla fine, così ho cercato di mantenere un ritmo costante. Grazie alla Honda per il lavoro fantastico, siamo partiti molto bene", sono state le parole di Marquez per commentare la sua vittoria.

QUARTARARO - "Dieci giorni fa ero in ospedale e oggi siamo sul podio, devo dire grazie al mio team", ha detto Fabio Quartararo. "Ho tratto vantaggio dall'errore di Rins, ma è stata una bella gara. Alla fine ho fatto fatica perchè il muscolo tirava molto", ha aggiunto il giovan francese.

PETRUCCI -  "Una gara difficile, ero nei guai con la trazione posteriore. Ho faticato a restare davanti. Ho provato a tenere il passo, ma sapevo che Rins poteva essere un problema alla fine. Non avevo tanta gomma e chiudere sul podio è stato come vincere. Sono contento, abbiamo avuto problemi tutto il weekend ed è un grande risultato". Così Danilo Petrucci ha commentato il terzo posto.

LORENZO -  "Sono partito bene, ho recuperato tante posizioni. Poi ho visto che in frenata potevo staccare forte. Ho provato a superare Marquez ma lui ha chiuso il gas e per non tamponare Dovizioso ho dovuto frenare di più", ha spiegato ancora Lorenzo. "Ho fatto un errore che è costata la caduta anche di Valentino, Maverick e Andrea, questa è la cosa che mi dispiace di più", ha poi aggiunto il pilota spagnolo con grande sportività.

I momenti clou

GIRO 24 - Marquez è in netto vantaggio quando si appresta a compiere l'ultimo giro

GIRO 19 - Errore anche di Crutchlow, termina qui anche la sua gara

GIRO 18 - Quartararo riesce ad agguantare la seconda posizione

GIRO 17 - Morbidelli costretto al ritiro

GIRO 13 - Continua la battaglia per il secondo e il terzo posto. Rins riesce a conquistare la seconda posizione

GIRO 12 - E' sempre Marquez in testa

GIRO 10 - E' duello Petrucci-Rins, ma Petrucci si tiene la seconda posizione

GIRO 7 - Anche Bagnaia costretto al ritiro

GIRO 2 - Mega incidente al secondo giro!! Vinales, Lorenzo, Dovizioso e Rossi finiscono a terra dopo che Lorenzo sbaglia la curva e li travolge. Tutti fuori

GIRO 1 - E' Dovizioso a scattare in testa al primo giro, Marquez secondo

Rivivi la diretta testuale del Gp di Catalunya 2019

 

Questa la classifica aggiornata del Mondiale Motogp dopo il Gran Premio di Catalogna, settimo appuntamento del calendario:

1. Marc Marquez (Esp) 140 punti;

2. Andrea Dovizioso (Ita) 103;

3. Alex Rins (Esp) 101;

4. Danilo Petrucci (Ita) 98;

5. Valentino Rossi (Ita) 72;

6. Jack Miller (Aus) 53;

7. Fabio Quartararo (Fra) 51;

8. Takaaki Nakagami (Jpn) 48;

9. Pol Espargaro (Esp) 47;

10. Cal Crutchlow (Gbr) 42.

MOTO 2 - Lo spagnolo Alec Marquez (Kalex) ha vinto la gara della Moto2 nel Gp di Catalogna, conquistando il terzo successo di fila dopo quelli di Le Mans e del Mugello Sul podio, al secondo posto, lo svizzero Thomas Luthi (Kalex) e al terzo lo spagnolo Jorge Navarro (Speed Up). Il migliore dei piloti italiani è stato Enea Bastianini, che ha chiuso quinto subito davanti a Luca Marini. Non hanno concluso la corsa Fabio di Giannantonio, per una caduta senza conseguenze, e Lorenzo Baldassarri che è stato vittima di un problema tecnico alla sua Kalex e ha perso così il primo posto nella classifica mondiale, ora guidata da Marquez davanti a Luthi.