Una gara al Chang International Circuit
Una gara al Chang International Circuit

Milano, 21 luglio 2021 - Cambia ancora il calendario della stagione 2021 di MotoGp. La Dorna ha infatti reso nota la cancellazione del Gran Premio di Thailandia, che si sarebbe dovuto correre nel weekend del 15/16/17 ottobre al Chang International Circuit. Dietro questa scelta ci sono le difficoltà legate alla pandemia, che ha portato finora all'annullamento anche delle tappe in Giappone, a Motegi, e in Australia, a Phillip Island. 

I restanti appuntamenti

Il Gp di Thailandia, che sarebbe dovuto essere il quartultimo appuntamento della stagione, potrebbe essere sostituito da un altro circuito: l'opzione è al vaglio della Dorna. Dopo gli ultimi aggiornamenti, ecco che al momento resterebbero, prima della conclusione del Mondiale, nove gare, di cui la prossima fissata per l'8 agosto al Red Bull Ring-Spielberg in occasione del Gp di Stiria. Le altre corse sono in programma ancora in Austria, a Silverstone, ad Aragon, a San Marino, ad Austin, a Sepang, a Portimao e infine a Valencia. 

Leggi anche: Olimpiadi 2032 a Brisbane