Marc Marquez
Marc Marquez

Roma, 29 maggio 2020 – La Dorna continua a lavorare al calendario della stagione Moto gp 2020, ma le difficoltà sono tante. Salta Silverstone e Philip Island, il calendario potrebbe di fatto privilegiare solo le gare europee per poter organizzare un Mondiale con 11/12 gran premi totali e con spostamenti ravvicinati tra un circuito e l’altro senza uscire dal continente.

Ad oggi si sa che il Mondiale dovrebbe partire con due appuntamenti di fila a Jerez de la Frontera il 19 e il 26 luglio, serve solo l’approvazione del governo spagnolo, mentre su tutte le altre date si attendono comunicazioni ufficiali della Dorna, anche se una prima bozza di calendario è emersa in queste ore. Dopo Jerez si andrebbe a Brno il 9 agosto, poi due weekend consecutivi (16 e 23 agosto) in Austria, a seguire Misano Adriatico (probabilmente il 13 settembre) e poi Aragon che potrebbe ospitare due gp (27 settembre e 4 ottobre). Seconda parte di stagione con Barcellona l’11 ottobre e altri due gran premi consecutivi a chiusura del campionato sul circuito di Valencia il 25 ottobre e il primo novembre.