Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 giu 2022

MotoGp, Bagnaia: "Sono pronto, sfruttiamo bene le gomme"

Il ducatista parte in pole al Sachsenring ma Quartararo è in agguato: chi parte davanti è avvantaggiato

18 giu 2022
Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia

Sachsenring, 18 giugno 2022 - Pecco Bagnaia può vincere con la sua Ducati sul circuito che fino all'anno scorso rappresentava un tabù. Il tortuoso Sachsenring può essere preda di Borgo Panigale dopo la pole di Bagnaia, anche se Quartararo resta insidioso dalla seconda casella. Ma ci sono due fattori importanti: il degrado gomma e la difficoltà di sorpassare in un circuito che non offre molti spunti a livello di traiettorie. Ecco perché in casa Ducati c'è fiducia.

Bagnaia: "Siamo pronti"


Subito dopo la pole al Sachsenring, Pecco Bagnaia ha affidato a Sky le prime impressioni in vista della gara di domani. Quartararo è pericoloso, ma la Ducati va: "Siamo migliorati tanto in percorrenza e la nuova carena ci sta aiutando - le parole di Pecco - In Fp4 sono riuscito a frenare forte e stiamo sfruttando bene le gomme. Quartararo? Ha fatto uno step in avanti ma noi dobbiamo continuare ad andare forte. Vediamo cosa succede domani sapendo che chi parte davanti ha un vantaggio dato l'alto degrado degli pneumatici".

Leggi anche - Moto gp, gli orari del Sachsenring

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?