Marc Marquez festeggia la pole (Ansa)
Marc Marquez festeggia la pole (Ansa)

Alcaniz, 21 settembre 2019 - Come da pronostico, Marc Marquez centra la pole position nelle qualifiche del Gran Premio di Aragon, 14esimo appuntamento stagionale della Motogp (rivivi qui le prove ufficiali live). Dopo il tempone fatto segnare nella prima sessione di prove libere, il numero 93 della Honda - che sul circuito di Alcaniz vince da tre stagioni consecutive - non riesce a scendere nuovamente sotto l'1'47, ma il suo 1'47'009 è sufficiente per portare a casa la prima posizione in griglia di partenza. Alle sue spalle Fabio Quartararo che nell'ultimo giro fa segnare i migliori parziali nei primi 3 settori, prima di cedere nell'ultimo e chiudere a 327 millesimi dallo spagnolo. In prima fila anche Maverick Vinales, terzo a 463 millesimi da Marquez con la Yamaha ufficiale. Sesto Valentino Rossi (a 1"006), solo decimo Andrea Dovizioso a 1"599, dietro a Franco Morbidelli, ottavo a 1"363, e davanti a un buon Andrea Iannone, undicesimo a (2"231). Da segnalare la brutta caduta di Pol Espargaro che rimedia una frattura al polso e andrà a Barcellona per verificare se sia o meno da operare. 

Le voci dei protagonisti

Marc Marquez, alla sua quinta pole sul circuito di Aragon, spiega: "Ho fatto un bel giro con il primo pneumatico. Il target era stare in pole, importante partire davanti. La gara però è quella che conta di più". 
Da parte sua Fabio Quartararo, che ha ottenuto il secondo tempo, non cela il suo ottimismo: "Ho fatto un giro al limite, uscire dalla prima fila in questo circuito è molto importante. Ho un passo abbastanza buono per domani". Per il francese è l'ottava prima fila in questa stagione. 
Quanto a Maverick Vinales, terzo in qualifica, commenta: "Fatto un passo in avanti, dopo la pioggia la pista era scivolosa, domani sarà molto meglio. Bisogna lavorare molto bene questa notte". E promette: "Proverò a sfidare Marquez, se non sarà possibile lotterò per il secondo posto". 

Risultati e tempi

LIVE TWEET

- Pole di Marquez davanti  a Quartararo e Vinales. Sesto Rossi, decimo Dovizioso.

- Tempo pazzesco di Marquez: sigla un 1'47"050 che sembra già inavvicinabile per gli altri. 

- Iniziato il Q2

- Franco Morbidelli e Andrea Iannone accedono al Q2. Fuori Alex Rins, che partirà 13esimo in griglia, e Danilo Petrucci che scatterà 15esimo. Sedicesimo Francesco Bagnaia.

Iniziato il Q1

 

Motogp Aragon, rivivi le qualifiche

Fp3, risultati e tempi

Motogp Aragon, orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

MOTO 3 -  Polo position per  Aron Canet in Moto 3. Il 20enne di Corbera gira in 1'58"197 in sella alla Ktm del team Sterilgarda Max Racing: quinta pole della carriera, la seconda stagionale dopo quella di Losail. Canet rifila sette decimi ad Ai Ogura e 786 millesimi a Carlos Tatay che lo affiancheranno in prima fila. Il migliore degli italiani è Celestino Vietti, quinto, solo settimo tempo e terza fila per Tony Arbolino.

MOTO 2 - In Moto 2 il più veloce nelle libere 3 è Augusto Fernandez. In sella alla Kalex del team Flexbox Hp40, lo spagnolo gira in 1'52"365 precedendo di quasi mezzo secondo Jorge Navarro mentre Sam Lowes e' terzo a 0"571. Il migliore degli italiani è Luca Marini, undicesimo a 0"879..