Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
19 giu 2022

MotoGp, il trionfo di Quartararo nel caldo: "Peggio che l'Indonesia"

Il francese domina sul Sachsenring nonostante tosse e caldo, azzeccata anche la scelta della media posteriore

19 giu 2022
Fabio Quartararo
Fabio Quartararo
Fabio Quartararo
Fabio Quartararo

Sachsenring, 19 giugno 2022 - E' riuscito tutto alla perfezione su un circuito non tanto adatto a lui. Fabio Quartararo, nonostante tosse e caldo, ha dominato il gran premio di Germania anche con la complicità della caduta di Pecco Bagnaia. Il francese, che ha scelto gomma media al posteriore, ha cercato subito di alzare il ritmo e Bagnaia, con la hard, ha lasciato ogni speranza in curva 1, neanche Aleix Espargaro ha tenuto la scia del diablo.

MotoGp Assen 2022: le prove libere del venerdì

Quartararo: "Grande vittoria"

Gara di testa dall'inizio alla fine per Quartararo che dopo la caduta di Bagnaia ha potuto amministrare il vantaggio su Zarco cercando di non spremere la gomma. L'analisi del francese, influenzato dalla tosse: "Sono stanco, ho avuto tosse tutto il weekend e vincere su un circuito non mi è mai piaciuto è incredibile - le sue parole - C'era tanto caldo, peggio dell'Indonesia e alla fine sembrava una gara endurance. Penso che tutto il team abbia lavorato bene. Bagnaia? Ho visto che è caduto dallo schermo gigante".

Leggi anche - Gp Germania, cade Bagnaia, vince Quartararo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?