Marc Marquez
Marc Marquez

Milano, 14 gennaio 2021 - Migliorano le condizioni di Marc Marquez. Il pilota spagnolo, operatosi lo scorso 3 dicembre per la terza volta all'omero del braccio destro fratturato il 19 luglio a Jerez e dimesso dall'Ospedale Ruber Internacional di Madrid 10 giorni dopo l'intervento chirurgico, sta continuando con la cura antibiotica specifica dalla sua casa di Cervera. A dare un aggiornamento dello stato di salute del classe '93 ci ha pensato la Honda attraverso un comunicato. 

"Evoluzione clinica soddisfacente"

"Oggi Marc Marquez si è recato all’Ospedale Ruber Internacional di Madrid per un controllo medico. L’otto volte campione del mondo si è recato in visita sei settimane dopo l’intervento operato il 3 dicembre per una pseudoartrosi infetta dell’omero destro – si legge nella nota – Per il momento è stata confermata una soddisfacente evoluzione clinica e radiografica. Marquez proseguirà con il trattamento antibiotico specifico e con un programma di recupero funzionale adattato alla sua situazione clinica”. L'obiettivo del sei volte campione del mondo di MotoGp è quello di riuscire ai nastri di partenza della nuova stagione, che scatterà il 28 marzo dal Qatar. 

Leggi anche: Leclerc positivo al Covid-19