Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia

Bologna, 30 agosto 2021 – Non solo Valentino Rossi, anche Francesco Bagnaia ha vissuto un Gp di Silverstone a passo di gambero. Partito secondo in griglia, il ducatista ha retto solo nelle prime tornate il ritmo dei migliori, poi è crollato di prestazione chiudendo addirittura quattordicesimo. Una brutta botta per la classifica mondiale con Fabio Quartararo volato a 70 punti di vantaggio sull’italiano, di fatto mettendo a segno una prima importante fuga mondiale. Bagnaia ha provato a spiegare i motivi della debacle.

"Parleremo con Michelin"

Se Valentino Rossi ha avuto un enorme problema con la gomma posteriore, Pecco Bagnaia attende di valutare i dati per comprendere meglio i motivi del calo di prestazione: “Qualcosa non ha funzionato – ha affermato il ducatista – Il mio passo era buono per tutto il weekend e con gomme usate ero più veloce di tre secondi rispetto alla gara. Non so cosa sia successo, dobbiamo verificare i dati e parlare con Michelin”.

Leggi anche - Silverstone 2021, la pagelle di Riccardo Galli