L’ufficialità dovrebbe arrivare la prossima settimana, ma l’accordo fra Maverick Vinales e Aprilia è davvero a un passo dall’essere chiuso.

La casa di Noale, dopo aver tentato di riportare (nel 2022) in MotoGp, Andrea Dovizioso, ha voluto sfruttare l’occasione di poter mettere sotto contratto un top-rider come Vinales, che il mese scorso ha annunciato l’addio alla Yamaha, a fine stagione.

Vinales e Aprilia hanno trovato l’accordo sulla base di un contratto annuale con (con probabile) opzione sul Mondiale 2023.