"Dove giocherò dopo l’Europeo? Sono stato chiamato in settimana dalla Juve e ho già parlato con il direttore sportivo. Fino a quando le cose non saranno ufficializzate, non si potrà dire nulla". Alvaro Morata risponde così in una intervista al quotidiano spagnolo As a una domanda relativa al proprio futuro. Il giocatore afferma che il ritorno di Allegri in panchina non cambia la situazione. "No, lo scenario è sempre stato lo stesso. E’ stato un anno un po’ particolare perchè negli ultimi dieci anni alla Juve non erano abituati ad avere una stagione come questa e speriamo che la prossima sia migliore".