Johannes Klaebo e Jonna Sundling sono i primi atleti a mettersi al collo una medaglia d’oro nelle sprint a tecnica classica ai Mondiali di Oberstdorf. Sesto posto per Federico Pellegrino. La gara maschile ha visto il dominio dei norvegesi. Klaebo e Valnes hanno superato i turni in coppia, mostrando di avere maggior velocità. Pellegrino dopo una bella qualificazione con il terzo posto assoluto, ha dovuto già difendersi nei quarti, insidiato dal finlandese Joni Maki, riuscendo a regolarlo con una bella volata alle spalle di Taugboel. In semifinale, l’azzurro è rimasto ingabbiato nelle maglie dei norvegesi e dei russi, chiudendo al sesto posto la heat e rimanendo escluso dalla finalissima.