Eden Hazard e Kylian Mbappè
Eden Hazard e Kylian Mbappè

San Pietroburgo, 9 luglio 2018 – Domani partono le semifinali Mondiali, che ormai sono diventata europee. Quattro squadre del Vecchio Continente in gara, si inizia con Francia-Belgio alle 20 a San Pietroburgo. Di fronte i galletti di Mbappè e i diavoli rossi di Hazard, chi la spunterà?

OUT MEUNIER – Il commissario tecnico del Belgio Martinez perde per squalifica il laterale Meunier, uno dei fluidificanti di fascia. Due le possibilità per il tecnico, cambiare modulo e passare al 4-3-3 con l’inserimento a destra di Dendoncker, oppure il mantenimento della difesa a numero dispari e inserire Dembélé a destra come quinto di centrocampo. Il Belgio, battendo il Brasile, ha eguagliato il miglior risultato della storia (semifinali nel 1986) ma con una dose di talento così massiccia sogna in grande, in grandissimo. Guidati dalla stella Hazard, i belgi hanno tanta qualità davanti se si considera che nei quarti Mertens è rimasto a guardare. Lukaku, miglior marcatore della squadra, ha fisico e tecnica sia per aiutare la squadra in fase di salita del pallone sia quando si tratta di colpire a rete. L’unico punto debole sembra la difesa, ballerina anche contro i verdeoro ma sorretta dall’atletismo del portiere Courtois.

FRANCIA CON MBAPPE’-GIROUD-GRIEZMANN – Nessun problema di formazione per Didier Deschamps che vede tornare dalla squalifica Matuidi, che dunque prenderà il suo posto a centrocampo a discapito di Tolisso. Il mediano della Juve è uno degli equilibratori della squadra, fondamentale nello schema del commissario tecnico. L’attacco punta sulla velocità e la tecnica di Mbappè e Griezmann a supporto della punta Giroud, che ha reso la Francia più qualitativa in manovra con l’arretramento del mancino dell’Atletico. Un attacco così stellare e offensivo è supportato dietro dalla linea mediana fisica con Kanté e Matuidi, tecnica con Pogba. Importanti anche gli esterni difensivi Pavard e Hernandez, sempre pronti a dare una alternativa alla manovra.

ORARIO E PROBABILI FORMAZIONI – Si gioca alle 20 a San Pietroburgo con diretta su Canale 5, il sito Mediaset.it e il dispositivo mobile Premium Play.

Probabili formazioni

FRANCIA (4-3-3): Lloris, Hernandez, Umtiti, Varane, Pavard, Pogba, Kantè, Matuidi, Mbappé, Giroud, Griezmann.

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen;Dembélé, Witsel, Fellaini, Chadli; De Bruyne, R.Lukaku, E.Hazard.