Mosca, 30 giugno 2018 - Il tempo dei giochi è finito, adesso bisogna fare sul serio. Terminata la fase dei gironi, ai Mondiali 2018 di Russia ora scatta quella degli ottavi ad eliminazione diretta, il margine d’errore è ancora più labile e non ci sono più prove d’appello.

SPECIALE MONDIALI 2018

Risultati e tabellone

Il primo match è quello che vede opposte la Francia di Mbappè all’Argentina di Leo Messi: chi riuscirà ad avere la meglio incrocerà i tacchetti con la vincente tra l’Uruguay di Cavani e Suarez e il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

La domenica altre due partite molto interessanti: alle 16 la Spagna di Hierro, dopo il non perfetto girone disputato e le difficoltà avute soprattutto contro con Iran e Marocco, opporrà i tacchetti ai padroni di casa della Russia, che vogliono essere la mina vagante di questo tabellone. Altresì, in serata la Croazia di Modric e Mandzukic cercherà il lasciapassare per i quarti di finale e dovrà avere la meglio della Danimarca del fenomeno Eriksen. Chi passerà tra questi due incroci si affronterà ai quarti.

Lunedì aprirà le danze il match tra Brasile-Messico (ore 16), mentre Belgio e Giappone (da ricordare che i nipponici sono passati come secondi nel loro gironi solamente grazie al parametro del Fair Play) battaglieranno alle ore 20. Da queste quattro uscirà l’accoppiamento del turno successivo.

Il giorno successivo, il martedì, andranno in scena le ultime due partite di questo turno eliminatorio: la sorprendente Svezia (i gialloblù insieme al Messico sono passati nel girone della Germania) fronteggerà la Svizzera di Dzemaili e Lichtsteiner, Colombia-Inghilterra, la sera, completerà il programma. Da questo blocco si avrà il quarto accoppiamento dei quarti di finale.

Giorgia Rossi (Instagram)

Questo il calendario completo degli ottavi

Sabato 30 giugno

ore 16: Francia-Argentina (a Kazan)

ore 20: Uruguay-Portogallo (a Sochi)


Domenica 1 luglio

ore 16: Spagna-Russia (a Mosca)

ore 20: Croazia-Danimarca (a Nizhny Novgorod)


Lunedì 2 luglio

ore 16: Brasile-Messico (a Samara)

ore 20: Belgio-Giappone (a Rostov)


Martedì 3 luglio

ore 16: Svezia-Svizzera (a Mosca)

ore 20: Colombia-Inghilterra (a San Pietroburgo)

Mondiali 2018, il calendario. Date e dove vedere le partite in tv (in chiaro)