La Lube si è fermata in finale nel mondiale per club maschile, il Conegliano dei record prova ad arrivarci in quello femminile, in corso di svolgimento a Istanbul. Le venete, che detengono il trofeo, hanno vinto il girone A. Dopo il debutto positivo (3-0 al Fenerbahce) di mercoledì, ieri Egonu e compagne hanno battuto, sempre per 3-0, le brasiliane del Dentil Praia (25-17, 25-16, 25-18).

Oggi le semifinali: Conegliano, prima nel gruppo A, affronterà alle 13 la seconda del gruppo B, ovvero le brasiliane del Minas. Nell’altra semifinale, derby turco tra il Vakifbank di Guidetti e il Fenerbahce. Domani la finalissima alle 16.30.