Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 giu 2022

Mkhitaryan ha scelto: vuole solo l’Inter

Il no all’offerta della Roma svela i suoi piani. Marotta su Bremer e Dybala. Milan: dopo Origi si punta su Botman e Renato Sanches

4 giu 2022
mattia todisco
Sport

di Mattia Todisco Henrikh Mkhitaryan ha scelto l’Inter. All’ultimatum posto dalla Roma per rispondere alla proposta di rinnovo messa sul tavolo (3,5 milioni per un anno più bonus con un’opzione per la seconda stagione al verificarsi di determinate condizioni) l’armeno ha detto "no" e ora sembra pronto a rafforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Andrà a riempire la casella lasciata libera dalla partenza, anch’essa a parametro zero, di Matias Vecino. Dal centrocampo nerazzurro andrà via anche Arturo Vidal, da capire se attraverso la buonuscita prevista nell’accordo con il club (4 milioni di euro) o grazie alla "sponda" del Flamengo. I brasiliani sembrano però intenzionati ad aspettare la mossa dell’Inter in modo da evitare spese per il cartellino. Chiuso l’acquisto di Mkhitaryan, Marotta e Ausilio lavoreranno nelle prossime settimane sull’attacco. Da qualche giorno è stata fatta un’offerta a Paulo Dybala per un triennale a 7 milioni, bonus compresi, a stagione. L’argentino non ha ancora dato l’assenso, aspetta che altre società a lui interessate facciano passi in avanti. Dopo la Finalissima tra Italia e Argentina a Wembley non ha escluso di poter fare un’esperienza all’estero, ma la sua priorità resta la Serie A e quindi l’Inter in cui troverebbe i compagni di nazionale Martinez e Correa, il vice-presidente Zanetti e l’ad Marotta, l’uomo che lo portò da Palermo alla Torino bianconera anni fa. Il colpo in difesa dell’Inter potrebbe invece essere Gleison Bremer, che ha un accordo di massima con il club ma attende che dalla rosa nerazzurra esca uno tra De Vrij e Bastoni, finora dimostratosi restio a lasciare Milano. Attenzione quindi al Milan, che pensa al brasiliano e all’olandese Botman per mettere a posto numericamente e qualitativamente un reparto dal quale dovrebbe andare via Romagnoli (in scadenza di contratto) e in cui Kjaer rientrerà dopo un lungo infortunio. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?