Milan-Atalanta, duello fra Saelemaekers e Gomez (Ansa)
Milan-Atalanta, duello fra Saelemaekers e Gomez (Ansa)

Roma, 24 luglio 2020 - La trentaseiesima giornata di serie A si apre con il pareggio (1-1) fra Milan e Atalanta. Nel big match di San Siro esce un pareggio giusto e divertente. Rossoneri avanti con un capolavoro su punizione di Calhanoglu. Poi Malinovskyi si fa parare un calcio di rigore da Donnarumma prima che Zapata trovi il gol della parità. Nella ripresa occasioni da una parte e dall'altra, ma il risultato non cambia più. L'occasione più ghiotta è per il Milan, con il palo colpito da Bonaventura. Con il punto conquistato a Milano l'Atalanta in classifica sale a 75 punti, a -5 dalla Juventus che domenica sarà impegnata nel match casalingo contro la Sampdoria.

Serie A, risultati e classifica

 

Milan-Atalanta, rivivi la diretta

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Biglia (15' st Krunic), Kessie; Saelemaekers (24' st Castillejo), Calhanoglu (15' st Bonaventura), Rebic (15' st Leao); Ibrahimovic. All.: Pioli.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi (1' Sutalo), Caldara, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler (23' st Pasalic), Gosens (23' st Castagne); Gomez (45' st Colley), Malinovskyi (11' st Muriel); Zapata. All.: Gritti (Gasperini squalificato).

ARBITRO: Doveri di Roma.

RETI: 14' pt Calhanoglu, 34' pt Zapata.

NOTE: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Al 26' pt Donnarumma para un rigore a Malinovskyi. Al 44' st espulso il medico sociale del Milan Stefano Mazzoni. Ammoniti: Biglia, Toloi. Angoli: 7-3 per l' Atalanta. Recupero: 1'; 3'.