Problemi in casa PSG per il rinnovo del contratto di Kylian Mbappé. L’accordo tra l’attaccante francese e il club parigino scadrà tra un anno e ancora non c’è un’intesa. La situazione, secondo ’Marca’, sarebbe particolarmente intricata visto che il calciatore avrebbe chiesto - per firmare il rinnovo - l’inserimento di una clausola che gli consenta di lasciare il club in caso di offerta del Real Madrid. Ipotesi vietata dalla Federcalcio francese, e non apprezzata dal Psg. Più probabile, per ora, la possibilità che Mbappé si liberi gratis a giugno 2022.