Intervento riuscito per Jorge Martin, il pilota Ducati Pramac sottoposto ad una triplice operazione dopo la caduta nel GP del Portogallo, in cui aveva riportato fratture multiple. I medici avevano deciso di ritardare gli interventi chirugici per consentire al pilota di recuperare dal trauma cranico subito durante lo stesso incidente. I medici di Barcellona lo hanno operato al pollice destro, al malleolo della caviglia destra e al ginocchio sinistro per un infortunio piuttosto serio. "Sono intervenuti con tre equipe di chirurghi differenti – ha detto il pilota – Per il mio pollice, per la caviglia e per il ginocchio. Tutto si è svolto perfettamente". L’obiettivo di Martin è quello di rientrare al Mugello.