Maratona Theeran, gara a parte per donne
Maratona Theeran, gara a parte per donne
(ANSA) - TEHERAN, 5 APR - Si corre venerdì la prima edizione della 'TehRUN', la prima maratona internazionale di Teheran alla quale risultano iscritti, a parte i 'runners' locali, 160 atleti provenienti da altre nazioni. "Ognuno di loro sarà benvenuto", ha precisato Majid Keyhani, presidente della federatletica locale, che però non ha voluto precisare se saranno al via dei maratoneti di nazionalità Usa e quanti siano. Di sicuro uomini e donne non potranno gareggiare assieme, e dovranno quindi farlo separatamente. In particolare le atlete di sesso femminile (le iraniane che risultano iscritte sono 156) non potranno correre per le strade della città, e quindi la loro prova sui 42,195 km. si svolgerà all'interno di un centro sportivo, l'Azadi Complex. A tutte loro verrà chiesto di gareggiare indossando un velo a copertura dei capelli e una maglia a maniche lunghe. Alla TehRUN per gli uomini è previsto un premio anche a metà gara, e quindi per chi taglierà per primo il traguardo della mezza maratona.