Sul percorso di Miglianico (Chieti) ha preso il via ieri il Campionato Nazionale Open. Matteo Manassero non ha disatteso le aspettative iniziando con un perentorio giro in 66 colpi (-5) che lo ha portato in vetta alla classifica. Dopo la vittoria dello scorso settembre, il veronese ha aperto la stagione con due secondi posti nelle gare dell’Alps Tour. Alle sue spalle, distanziato di un colpo, l’amateur Riccardo Bregoli seguito a -3 dai dilettanti Francesco Abbà e Lucas Nicolas Fallotico, fresco di vittoria in Spagna, e Luca Cianchetti, tra i più accreditati per la corsa al titolo.

Hanno deluso i protagonisti della scorsa edizione. Torneo compromesso per il campione in carica Giulio Castagnara (+5) al 70° posto. Jacopo Vecchi Fossa è 32° a 6 colpi da Manassero mentre Andrea Saracino (+3) dovrà risalire 11 posizioni per superare il taglio.

Andrea Ronchi