Il primo scoglio è stato superato, dietro il prossimo c’è l’orizzonte delle medaglie. Daniele Lupo e Paolo Nicolai, vicecampioni olimpici in carica nel beach volley, hanno vinto ieri negli ottavi contro i polacchi Bryl-Fijalek 2-0 (22-20, 21-18) e torneranno in campo mercoledì alle 15 italiane nei quarti di finale contro la coppia del Qatar Cherif-Ahmed, attuali numeri uno del ranking mondiale. "Noi però, onestamente, non siamo troppo spaventati perché sappiamo che abbiamo le nostre chance per giocarci la partita", ha detto Nicolai. La vincente incontrerà in semifinale chi si aggiudicherà il match tra i tedeschi Thole-Wickler, già battuti dagli azzurri nel girone di qualificazione, e i russi Krasilnikov-Stoyanovskiy. Negli altri due quarti Leshukov-Semenov contro Mol-Sorum e Plavins-Tocs contro Alison-Alvaro Filho.