19 apr 2022

Lo scatto del Verona Dea sconfitta in casa

atalanta

1

verona

2

Primo tempo: 0-1

ATALANTA (3-4-3): Musso 5,5; Scalvini 6 (85’ Pasalic sv), Demiral 5,5 (56’ Djimsiti 5,5), Palomino 5,5; Hateboer 5 (56’ Pezzella 5), De Roon 5,5, Koopmeiners 5, Zappacosta 6; Malinovskyi 6 (34’ Miranchuk 4), Zapata 5, Boga 4 (55’ Muriel 4). All. Gasperini 5

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò 7; Casale 6,5, Gunter 5 (30’ Sutalo 6,5), Ceccherini 7 (70’ Veloso ); Faraoni 6,5, Tameze 7, Ilic 7, Lazovic 7 (77’ Depaoli ); Barak 7, Caprari 7 (77’ Hongla 6); Simeone 7 (77’ Lasagna 6,5) . All. Tudor 7,5

Arbitro: Piccinini 6

Marcatori: 47’ Ceccherini (V), 55’ aut. Koopmeiners (V), 81’ Scalvini (A)

Colpo del Verona di Tudor che apre la crisi dell’Atalanta, a lungo spenta in casa: una tendenza che dura quasi dall’inizio della stagione. Gli scaligeri passano grazie al gol di Ceccherini e all’autogol di Koopmeiners, inutile la rete finale di Scalvini, la prima in A.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?