La squadra italiana maschile di curling si è qualificata per i Giochi invernali di Pechino 2022. Ieri a Leeuwarden nei Paesi Bassi, il quartetto azzurro composto da Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Simone Gonin ha battuto nei playoff del torneo di qualificazione la Repubblica Ceca per 6-5.

Quella di Pechino per il curling maschile azzurro sarà la terza partecipazione dopo Torino 2006, esordio e qualificazione di diritto, e PyeongChang 2018. Già a Pechino 2022 anche Svizzera, Norvegia, Canada, Russia, Usa e Svezia. Fuori dal torneo olimpico l’Italia femminile mentre è già qualificata la squadra azzurra del doppio misto.