L’India è stata umiliata domenica sera a Dubai dal Pakistan nel Campionato Mondiale di cricket T20, dove il principale antagonista ha sconfitto l’apparentemente invincibile team indiano con il margine "stellare" di 10 wicket. La vittoria è la prima del Pakistan sull’India nella Coppa Mondiale T20, dal 2007 quando l’India vinse il campionato inaugurale sconfiggendo i pachistani nella finalissima. Gli indiani sono rimasti "sconvolti"; intervistato dai media, l’osannato capitano della squadra Virat Kholi ha ammesso debolezze ed errori, e ha riconosciuto il merito degli avversari; ma, ha aggiunto, "non è finita qui".