Una partita da record che lo mette nella storia della Nba. LaMelo Ball, 19 anni (nella foto, nato il 22 agosto 2001), è il più giovane di tutti i tempi ad aver firmato una tripla doppia. Il fratello più giovane di Lonzo (che gioca nei New Orleans Pelicans) e LiAngelo, nel successo degli Hornets su Atlanta mette in fila 22 punti, 12 rimbalzi e 11 assist. Niente male per un regista di 201 centimetri e 85 chili che riesce a spremere il massimo dai 31 minuti di utilizzo.

Tripla doppia anche per Luka Doncic, classe 1999, che guida i Mavericks con una prova di grande sostanza nella quale confezione 20 punti, ai quali unisce 11 rimbalzi e 10 assist.

Tornano in quota gli Spurs di Gregg Popovich con DeMar DeRozan che mette insieme 38 punti.

I risultati: Wizards-Heat 124-128; Hornets-Hawks 113-105; Bucks-Cavaliers 100-90; Kings-Trail Blazers 99-125; Pacers-Suns 117-125; Timberwolves-Spurs 122-125; Mavericks-Magic 112-98.

a. gal.