La seconda...prima volta del ct Stefano Cerioni: il weekend segna l’inizio dell’avventura del tecnico jesino al quale è stato affidato il compito di rifondare il settore del fioretto dopo le deludenti olimpiadi. Iniziano le ragazze, con la tappa di Coppa del Mondo a Saint Maur, in Francia, da venerdì con le qualificazioni individuali fino a domenica con la prova a squadre. Cerioni (nella foto Bizzi) torna azzurro dopo nove anni, e per l’occasione ha convocato Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Anna Cristino, Martina Favaretto, Camilla Mancini, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Serena Rossini, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini e Alice Volpi. "Finalmente si riparte, ed è questa la cosa più importante. Torniamo in gara con tanto entusiasmo e voglia di verificare il lavoro svolto in questa prima fase di preparazione – ha detto Ceroni –. Dispiace debbano attendere i ragazzi, che inizieranno solo a gennaio a Parigi".