lazio

2

bologna

1

Primo tempo: 0-0

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic (42′ Lazzari), Akpa Akpro, Leiva (42′ Escalante, 79’ Parolo), Luis Alberto (79’ Pereira), Fares; Correa (st 19’ Muriqi), Immobile. All. Inzaghi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey (89’ Denswill); Schouten, Svanberg (72′ Baldursson); Orsolini (81’ Vignato), Soriano, Sansone (81’ Santander); Palacio (72′ Barrow). All. Mihajlovic

Arbitro: Irrati

Reto: st 9’ Luis Alberto, 21′ Immobile, 46’ De Silvestri

Note: ammoniti Acerbi, Tomiyasu, Hoedt, Svanberg, Akpa Akpro

Roma - Dopo l’impresa contro il Borussia la Lazio trova una importante vittoria che la rilancia anche in campionato: merito di Luis Alberto che sblocca una partita non facile nella ripresa e di Immobile che chiude i conti dopo che Orsolini aveva colpito una traversa su punizione che lasciava ipotizzare una possibile rimonta degli emiliani. De Silvestri in gol al 91’ regala tre minuti di speranza agli ospiti, ma senza sviluppi.