Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 gen 2022

La Greggio vola a 201 km all’ora

31 gen 2022

Terzo titolo iridato per Valentina Greggio, che ieri ha vinto l’oro ai mondiali di velocità a Vars, mentre Simone Origone ha ottenuto un bronzo.

La trentunenne di Verbania, vincitrice della medaglia d’oro ai Mondiali del 2015 e 2017, si è aggiudicata il terzo titolo iridato sulla storica pista di Vars, in Francia, dove ha raggiunto i 201,29 kmh contro i 193,85 della francese Clea Martinez e i 193,26 della svedese Britta Backlund.

Con questa velocità, Valentina sarebbe arrivata sesta nella prova maschile, dove Simone Origone è riuscito a centrare l’ottavo podio in carriera grazie al terzo posto con 206,36 kmh, leggermente inferiore ai 208,32 kmh con cui si è imposto il padrone di casa Simon Billy davanti all’austriaco Manuel Kramer, fermatosi a 206,90 kmh.

Per il valdostano la medaglia arriva a 17 anni dal primo alloro di Cervinia nel 2005.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?