E’ una Ducati Pramac tutta nuova quella che ieri ha alzato il sipario sulla stagione 2021. Il dopo Miller e Bagnaia, che hanno rivoluzionato il team factory, sono il francese Zarco e lo spagnolo Martin, i piloti che puntano a portare in alto il team di Paolo Campinoti. "Per la prima volta da tempo – sono parole del numero uno di Pramac Racing, Francesco Guidotti – ci presentiamo al via della stagione con due nuovi piloti. Sarà una sfida nella sfida". E se il giovane Martin è al debutto in MotoGp, Zarco sarlirà in sella a una Ducati factory con obiettivi ambiziosi. "Possiamo fare molto bene – garantisce – e sono sicuro che ci divertiremo".

Ri.Ga.