22 gen 2022

Kalinic porta il Verona a -2 dall’Europa Orsolini illude il Bologna, poi la rimonta

verona

2

bologna

1

Primo tempo: 0-1

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò 5.5; Ceccherini 6, Gunter 5, Casale 6; Faraoni 6, Ilic 6 (29’st Kalinic 7), Veloso 6 (18’st Tameze 7), Lazovic 6.5 (41’st Depaoli sv); Barak 5.5, Caprari 7.5 (41’st Bessa sv); Simeone 5 (18’st Lasagna 6.5). Allenatore: Tudor 7. BOLOGNA (5-3-2): Skorupski 6; Hickey 6 (41’st Falcinelli sv), Bonifazi 6, Medel 5.5, Theate 5.5 (21’st Annan 5.5), Binks 5.5; Svanberg 5.5, Dominguez 6 (21’st Vignato 6), Soriano 6; Orsolini 7 (33’st Arnautovic 5.5), Sansone 5.5. Allenatore: Mihajlovic 6.

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo 6.

RETI: 14’pt Orsolini, 38’pt Caprari, 40’st Kalinic.

NOTE: ammoniti Skorupski, Simeone, Binks, Sansone, Gunter, Hickey. Angoli: 7-2. Recupero 2’pt, 5’st.

Tre gol capolavoro fissano il risultato di una partita che il Verona vince in rimonta portandosi a -2 dalla zona Europa: Orsolini con un gran sinistro porta in vantaggio il Bologna al quarto d’ora, poi Caprari pareggia per il Verona e Kalinic imbeccato da un perfetto suggerimento di Lasagna dalla destra chiude la partita di testa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?