Mancano 30 giorni alle Olimpiadi di Tokyo e c’è già chi pensa alla programmazione di quelle di Parigi. A farlo, peraltro, l’unica nazionale che porta ben due squadre ai prossimi Giochi giapponesi. La Fipav che ha annunciato il binomio di commissari tecnici nel maschile e femminile. Confermato Davide Mazzanti nell’Italvolley rosa, la novità che era già da tempo nell’aria è invece quella di Ferdinando De Giorgi, che rileverà il testimone del volley maschile azzurro da Gianlorenzo Blengini subito dopo i Giochi nipponici per concentrarsi sui prossimi Europei in programma a settembre e poi programmare le tappe di avvicinamento a Parigi 2024: "La mia prima sensazione è stata come la mia prima convocazione in Nazionale. I valori della mia Nazionale dovranno essere quelli di disponibilità incondizionata da parte dei giocatori e di coesione e sintonia con i club", ha spiegato il futuro ct azzurro, che inizierà già dal 1 luglio.