Si giocherà il 6 novembre all’Olimpico Roma, con inizio alle 14, Italia-Nuova Zelanda, il primo dei tre test match che l’Italia del rugby giocherà nel prossimo mese. La scelta della sede della sfida con i “Tutti Neri“ è stata ufficializzata ieri dalla Fir. Questa partita sarà anche la prima del nuovo commissario tecnico azzurro, il neozelandese Kieran Crowley, sulla nostra panchina. Così l’ex estremo degli All Blacks, con cui vinse i Mondiali del 1987, debutterà proprio contro la nazionale del suo paese, e in cui ha giocato. Sarà la quarta volta che la Nuova Zelanda giocherà a Roma, dopo le sfide del 2012, 2016 e 2018 Per gli altri due test ‘novembrini’ la Fir ha scelto Treviso (dove gli azzurri mancano da venti anni) per Italia-Argentina di sabato 13 novembre e Parma per Italia-Uruguay del 20 novembre.