Doppietta d’oro in azzurro a New Delhi. Dopo il successo di Daniele Resca, ieri in Coppa del Mondo in India hanno vinto anche Alessia Iezzi e Valerio Grazini, nel Mixed Team di Trap. La Iezzi e Grazini, entrambi carabinieri, hanno dominato le qualificazioni con 145150 (72 punti la Iezzi e 73 Grazini) e nel duello per la vittoria hanno battuto il team slovacco formato da Zuzana Rehak Stefecekova e Adrian Drobny, numero uno e 84 del ranking mondiale. Gli azzurri hanno guidato dall’inizio e chiuso con 3950 a 3650 (21 punti la Iezzi e 18 Grazini). Bronzo per la coppia turca Safiye Sariturk- Yavuz Ilnam con 3850.

Ottavo posto finale invece per Fiammetta Rossi e Daniele Resca di Pieve di Cento, con 138150.

"Chiudiamo la gara con un’altra bella medaglia d’oro e la cosa mi regala molta soddisfazione – ha commentato il dt Albano Pera – E’ stata una competizione difficile, sia a livello tecnico sia logistico. I tiratori si sono presentati all’appuntamento in ottima forma fisica e tecnica. Siamo stati lontani per tanto tempo dalle gare internazionali e la squadra ha concretizzato una prestazione di altissimo livello".