E’ stato identificato l’automobilista che lunedì mattina ha colpito con un pugno il ciclista Andrea Vendrame, impegnato in allenamento sulle strade di Conegliano. Decisiva è risultata una prova fornita dall’atleta stesso: pur frastornato, il giovane veneto è riuscito a registrare col cellulare un breve filmato che riprende la vettura dell’aggressore impegnata a fare inversione di marcia per far perdere le proprie tracce. Una volta individuato, l’uomo si è presentato spontaneamente ai carabinieri che sull’episodio avevano nel frattempo raccolto la versione di un testimone oculare.