23 mar 2022

Hamilton: "Siamo la terza forza"

Il pluricampione del mondo non si nasconde: "Adesso la Red Bull e il Cavallino vanno più forte. Lavoreremo"

Lewis Hamilton ha centrato in Bahrain un insperato terzo posto nel finale
Lewis Hamilton ha centrato in Bahrain un insperato terzo posto nel finale
Lewis Hamilton ha centrato in Bahrain un insperato terzo posto nel finale

E all’improvviso la Mercedes si trova ad inseguire, perché nonostante il podio di Lewis Hamilton, è questo che la prima gara ha raccontato: Ferrari e Red Bull al momento hanno un altro passo.

Non se lo nasconde Lewis Hamilton, al di là delle parole di cortesia verso la Rossa: "Vedere vincere la Ferrari è bello – ha detto il sette volte campione del mondo –, ma spero che ad un certo punto potremo battagliare con loro. Per circa cinque giri mi sono illuso di poter lottare con Sainz, ma poi è sparito. Non mi aspettavo il podio. Abbiamo molto lavoro da fare e un grosso deficit in termini di prestazioni".

E le idee chiare: "Due cose abbiamo imparato: che la nostra vettura è affidabile e che due team sono molto più veloci di noi. La nostra macchina è difficile da guidare, spero in un miglioramento nella prossima gara ma ci sono dei problemi fondamentali che richiedono un po’ più di tempo per essere risolti. Ci stiamo trovando di fronte delle sfide che non ci aspettavamo, ma nessuno si sta lamentando. Siamo tutti positivi e tutti tengono la testa bassa. La stagione sarà lunga e noi amiamo le sfide".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?