L’European Tour si prepara a incoronare il miglior giocatore del 2020. Nel Dp World Tour Championship, a Dubai, da domani a domenica andrà in scena l’ultimo atto del massimo circuito continentale del golf maschile. Tutto pronto per la volata finale che decreterà il successore di Jon Rahm, vincitore della Race to Dubai nel 2019. L’americano Patrick Reed, leader della money list e numero 11 mondiale, proverà a diventare il primo americano nella storia a imporsi. Ora al vertice della classifica, il player Usa dovrà guardarsi le spalle soprattutto dall’inglese Tommy Fleetwood (vincitore della Race to Dubai nel 2017), secondo. Chance di gloria pure per Collin Morikawa, 23enne di Los Angeles ora terzo. A rappresentare l’Italia Renato Paratore. Il 23enne capitolino è 21° e vuole chiudere al meglio un 2020 da ricordare.