Gara pazzesca in Val d’Isere per Sofia Goggia: in 1.44.73 è arrivata seconda nella discesa di cdm, una gara che avrebbe potuto vincere e che è stata costellata di cinque interruzioni per altrettanti incidenti, tutti nel passaggio dove pure l’azzurra ha sbagliato. Caduta spettacolare anche per l’azzurra Brignone, ma solo con botta ad una gamba. Ha vinto - 26 anni e terzo successo in cdm oltre ad essere la detentrice della coppa di specialità - la svizzera Corinne Suter in 1.44.62.

Frattanto, ci sono due atleti positivi al Covid-19 nella nazionale italiana di Coppa del mondo: sono Giuliano Razzoli e Tommaso Sala. Gli atleti sono già in isolamento nelle rispettive abitazioni.