Arriva la seconda sconfitta per l’Italia del rugby: dopo il ko dell’Olimpico contro la Nuova Zelanda, ieri gli azzurri del ct Crowley sono stati battuti al ‘Monigo’ di Treviso dall’Argentina per 37-16 (17-6). Per l’Italia, una meta trasformata di Varney e tre piazzati di di Garbisi. Infortunio per Marco Riccioni. Lamaro e compagni adesso sono attesi, sabato prossimo al ‘Lanfranchi’ di Parma, dall’Uruguay nel terzo e ultimo impegno delle Autumn Nations Series.

Capitan Michele Lamaro alla fine del match con l’Argentina ha detto: "ho avuto l’impressione di poterla riprendere in ogni momento, eravamo vicini nel punteggio, bastava una meta per rimanere attaccati, ma dobbiamo lavorare tanto sull’unione. di difficoltà non lo siamo stati, ci sta, fa parte del gioco e dobbiamo crescere anche su questo. In difesa abbiamo fatto un buon lavoro, ma poi dobbiamo riuscire a coprire ogni area del campo, mentre in attacco non siamo riusciti ad essere dominanti in parecchie zone del campo".