14 apr 2022

Giro di Sicilia, Caruso è profeta in patria Battuto l’amico Nibali

Damiano Caruso ha vinto la 2ª tappa del Giro di Sicilia, la Palma di Montechiaro-Caltanissetta. Il siciliano, in gara con la maglia della Nazionale, si è imposto ieri allo sprint davanti all’amico e corregionale Vincenzo Nibali (Astana) e a Domenico Pozzovivo (Intermarché), e ora guida la generale. Oggi terza e penultima frazione, 171 km da Realmonte a Piazza Armerina.

Alla Freccia del Brabante, in Belgio, vittoria per distacco al 19enne americano Magnus Sheffield (Ineos Grenadier). Secondo il francese Benoit Cosnefroy AG2R Citroen), terzo il belga Tim Wellens (Lotto Soudal).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?