Finisce al secondo turno il cammino di Camila Giorgi al ‘Prague Open’, Wta International, montepremi di 202.250 dollari, in corso sui campi in terra rossa della capitale della Repubblica Ceca. Nell’ultimo match sul Centrale, la 28enne di Macerata ha ceduto 6-4, 6-2 contro la belga Elise Mertens, n.23 Wta e terza favorita del seeding, che ha eliminato in tre set Jasmine Paolini, n.95 Wta. La 24enne di Leuven si era aggiudicata in due set anche l’unico precedente, disputato lo scorso autunno nei quarti sul cemento di Osaka.

La marchigiana, reduce dalla semifinale di Palermo e risalita al n.71 del ranking, martedì all’esordio ha sconfitto per 46 62 76(4), dopo due ore ed 11 minuti di partita, l’ucraina Marta Kostyk, n.140 Wta.