La due giorni di Losanna inizia oggi con il salto in alto nella piazza centrale, alle 18, per uno spettacolare ‘’city event’’. E’ qui che sarà la prima uscita da campione olimpico di Gianmarco Tamberi. Uno show annunciato, peccato solo che all’ultimo abbia dato forfait Mutaz Barshim, fenomeno del Qatar con cui il marchigiano a quota 2,37 ha condiviso il successo di Tokyo, gesto-simbolo dell’amicizia tra i due fuoriclasse. In lizza oggi però il bronzo del bielorusso Maksim Nedasekau. Tra gli atleti ‘’top’’ annunciato anche il russo Ilya Ivanyuk. "La medaglia d’oro ha cambiato qualcosa non dentro di me – ha detto Gimbo alla vigilia della gara – ma intorno a me. Fino a poco tempo fa, quando dicevo alla mia ragazza che sarei uscito per comprare qualcosa, bastavano cinque minuti. Ma ora ci vogliono anche due ore". Nel meeting Athletissima di domani sera grande attesa sui 100 con la giamaicana Elaine Thompson, fresca di trionfo olimpico e autrice poi a Eugene di un incredibile 10“54. Karsten Warholm, fenomeno di 400 ostacoli, sarà in gara sui 400. E sui 200 c’è Fausto Desalu, uno dei quattro eroi della 4x100 azzurra a Tokyo.