BOLOGNA

Il Napoli riscatta il primo ko stagionale contro il Sassuolo in casa, rialzando la testa a Bologna. Troppi i problemi dei rossoblù, fuori e dentro il campo: di infermeria (Dijks, Hickey, Mbaye, Medel, Poli, Sansone, Santander, Skov Olsen), con 8 indisponibili, e in fase difensiva. Protagonista di giornata, Victor Osimhen, che non si fa pregare al minuto 23 a spingere di testa in rete il gol del vantaggio, completamente solo sul secondo palo, dopo il buco di Denswil su Lozano (autore dell’assist) e l’uscita non impeccabile di Skorupski. La partita si è aperta con un piccolo "caso": Mario Rui e Ghoulam spediti da Gattuso in tribuna, perchè "in allenamento hanno passeggiato". Il tecnico ha dato così un segnale a tutta la squadra.