Sport
Juventus-Genoa 1-0 (1-0). Juventus (4-3-3): Szczesny 6, Lichtsteiner 6 (39' st Barzagli sv), Benatia 6.5, Chiellini 5.5, Alex Sandro 5.5 (31' st Asamoah sv), Khedira 6 (25' st Sturaro 6), Pjanic 6.5, Matuidi 6, Douglas Costa 6.5, Higuain 6, Mandzukic 6. (16 Pinsoglio, 35 Loria, 2 De Sciglio, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi). All.: Allegri 6. Genoa (3-5-2): Perin 6.5, Izzo 6, Spolli 5.5, Rossettini 5.5, Rosi 6, Rigoni 5.5 (1' st Galabinov 6), Omeonga 6, Bertolacci 5, Laxalt 5.5, Taarabt 5 (23' st Lazovic 5), Pandev 5.5 (33' st Lapadula sv). (23 Lamanna, 38 Zima, 3 Gentiletti, 4 Cofie, 14 Biraschi, 21 Brlek, 33 Landrè, 44 Veloso, 64 Pellegri). All.: Ballardini 5.5. Arbitro: Di Bello 6. Reti: nel pt 16' Douglas Costa. Angoli: 4 a 3 per la Juventus. Recupero: 1' e 3'. Ammoniti: Spolli, Rosi, Alex Sandro, Pandev, Galabinov per gioco scorretto, Perin per comportamento non regolamentare. Var: 0. Spettatori: 29.412 (Presenti: 10.904. Abbonati: 18.165 al netto di 9.138 abbonati di Curva Sud (chiusa per sentenza della Corte d'appello federale sull'inchiesta rapporti Juve-ultrà). Ospiti: 343). Incasso € 1.658.063,00. ** IL GOL ** - 16' pt: palla rubata a centrocampo da Douglas Costa che allarga sulla sinistra per Mandzukic, che controlla la palla e serve con precisione il taglio dello stesso Douglas Costa verso la porta. Tocco da sottoporta del brasiliano che supera Perin.
Sport Tech Benessere Moda Magazine