Sport
(ANSA) - ROMA, 11 APR - Filippo Magnini è stato ascoltato questa mattina dalla procura antidoping di Nado Italia. L'audizione dell'ex nuotatore azzurro, presso gli uffici della procura allo stadio Olimpico di Roma, è durata circa due ore e mezza. Per Magnini, ascoltato da due vice procuratori, si tratta della seconda audizione dopo quella dello scorso 30 ottobre. L'indagine ruota attorno a un presunto commercio di anabolizzanti e sostanze contraffatte provenienti dalla Cina: Magnini è indagato per la presunta violazione degli articoli 2.2 (uso o tentato uso di sostanze dopanti) e 2.9 (favoreggiamento) del Codice mondiale della Wada.(ANSA).
Sport Tech Benessere Moda Magazine