F1, Max Verstappen (foto Ansa)
F1, Max Verstappen (foto Ansa)

Milano, 7 gennaio 2020 - Verstappen-Red Bull, il matrimonio va avanti. E' di oggi la notizia che il pilota olandese con cittadinanza belga ha rinnovato il contratto con la scuderia austriaca. A renderlo noto è stato proprio il classe '97 attraverso il suo profilo Twitter.  "Sono orgoglioso e felice di annunciare che la Red Bull sarà la mia casa fino al 2023 - ha scritto Verstappen - Abbiamo iniziato questo viaggio insieme, il team mi ha supportato sin dal primo giorno. Voglio vincere con la Red Bull e la Honda, il nostro obiettivo è lottare insieme per il titolo mondiale. il meglio deve ancora venire!"

Verstappen ha iniziato la propria carriera in Formula 1 con la Toro Rosso nel 2015. Nel maggio del 2016 è stato promosso in Red Bull al posto di Daniil Kvjat e con il successo in Spagna è diventato il più giovane vincitore di una gara di Formula 1. Nell'ultimo campionato del mondo, l'olandese ha chiuso la stagione al terzo posto nella classifica piloti, ottenendo 278 punti, con tre primi posti e nove podi in tutto.