Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 giu 2022

Verstappen critico per l'intervento Fia sul Porpoising: "Cambiare in corsa è deludente"

Il campione del mondo ha criticato il cambio di regole in corso d'opera per arginare il problema del porpoising: non dovrebbe accadere una cosa simile

17 giu 2022
Max Verstappen
Max Verstappen
Max Verstappen
Max Verstappen

Montreal, 17 giugno 2022 - Si alza il livello di scontro tra Red Bull e Mercedes, anche se le frecce d'argento non sembrano candidate ad insidiare il titolo dell'olandese. Nel mirino di Max Verstappen l'intervento della Fia sul porpoising, con una nuova direttiva tecnica che pone una soglia di oscillazione verticale. Dopo i reclami Mercedes sul saltellamento che metterebbe a rischio la salute dei piloti, la federazione internazionale ha deciso di intervenire, ma l'olandese resta critico.

Deludente il cambio in corso d'opera


Non è andata giù a Max Verstappen la decisione della Fia di cambiare regole in corsa, perché alcuni team avevano arginato il problema senza l'intervento esterno: "E' deludente vedere ancora una volta un cambio di regole a metà stagione - le sue parole a margine del weekend di Montreal, riportate da Formulapassion - Non dovrebbe accadere che una squadra si lamenti e all'improvviso venga cambiato il regolamento. Tante squadre hanno lavorato bene per non avere questo problema, significa che si può arginare. Si alza la macchina ma si perdono prestazioni".

Leggi anche - Formula 1, gli orari del Gp del Canada

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?