Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Michael Schumacher, la famiglia smentisce: "Non sarà trasferito a Maiorca"

Dopo le rivelazioni di un giornale svizzero, interviene Sabine Kehm, portavoce del clan Schumacher

Ultimo aggiornamento il 16 agosto 2018 alle 14:52
Michael Schumacher (Ansa)

Ginevra (Svizzera), 16 agosto 2018 - Dopo le indiscrezioni del giornale svizzero 'L'Illustré', secondo cui Michael Schumacher sarebbe stato trasferito dalla Svizzera a Maiorca, arriva la smentita dalla portavoce della famiglia, Sabine Kehm.  

Il sette volte campione del mondo di Formula 1, che continua una difficile degenza dopo aver riportato gravi ferite alla testa in un incidente sciistico a Meribel nel 2013, non andrà nella vasta proprietà nella località di Andratx, vicino a Palma di Maiorca. La moglie Corinna ha infatti recentemente acquistato la lussuosa tenuta dal presidente del Real Madrid, Florentino Perez, per circa 30 milioni di euro. 

Ma la tradizionale riservatezza della famiglia Schumacher è venuta meno davanti alle parole del sindaco di Andratx, Katia Rouarch, riportate sempre da 'L'Illustré': "Posso confermare che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra città". La Kehm, storica portavoce della famiglia del campione è quindi intervenuta chiarendo ad Afp: "La famiglia Schumacher non prevede di trasferirsi a Maiorca". La vasta proprietà sarà residenza durante le vacanze per lei e i due figli.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.